Home  › Servizi pubblici

Il Comune può accollarsi il debito della partecipata, se vi sono ragioni di pubblico interesse

di Michele Nico

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

La delibera n. 30/2015/PAR della Corte dei Conti, sezione controllo per la Lombardia, prende le mosse dal quesito posto da un sindaco che chiede lumi circa la possibilità per il Comune di assumere un accollo esterno del debito contratto dalla relativa società partecipata con un istituto bancario, per realizzare la palestra delle scuole elementari comunali e la manutenzione straordinaria di immobili. L'Ente precisa che l'ipotesi di un siffatto accollo si prospetta in concomitanza alla scelta di reinternalizzare i servizi ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?