Home  › Servizi pubblici

La richiesta di denaro per la campagna elettorale è finanziamento illecito a partito politico e non concussione

di Federico Gavioli

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

La Corte di Cassazione con la sentenza n. 51669, depositata l'11 dicembre 2014, pur annullando la sentenza impugnata perché il reato è estinto per prescrizione, ha affermato che la richiesta di un determinato importo per contribuire alla rielezione di un candidato politico, configura il reato di finanziamento illecito a partito politico e non di concussione. Il caso Due esponenti di rilievo, della politica di una Regione, erano stati entrambi imputati dei reati di:a) partecipazione ad associazione a delinquere;b) ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?