Home  › Servizi pubblici

Società: no all'esercizio dell'azione penale per i reati contro la Pa

di Michele Nico

Il rappresentante legale di una società a partecipazione pubblica locale non riveste la qualifica di pubblico ufficiale, né di incaricato di pubblico servizio, di modo che per tale fattispecie non si configurano i presupposti soggettivi per l'esercizio dell'azione penale, volta a perseguire i delitti tipici contro la Pubblica amministrazione.

Il rappresentante legale di una società a partecipazione pubblica locale non riveste la qualifica di pubblico ufficiale, né di incaricato di pubblico servizio, di modo che per tale fattispecie non si ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?