Home  › Personale

Dirigenti, incarico con contratto di diritto privato se la Pa ne motiva l’«eccezionalità»

di Paola Rossi

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Il conferimento - a persone già dipendenti dell’ente pubblico - dell’incarico di direttore reggente tramite contratto a tempo determinato di diritto privato prescinde da qualsivoglia concorso o selezione, purché esse siano in possesso dei requisiti necessari per conseguire la qualifica dirigenziale (nella specie il diploma di laurea). Presupposto che legittima la scelta di ricorrere al contratto di diritto privato è l’eccezionalità della situazione (nel caso specifico, l’imminente trasformazione dell’ente). La Corte di cassazione con ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?