Home  › Personale

Posizioni organizzative, il nuovo contratto cambia il «risultato»

di Marco Rossi

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

L'articolo 15 del nuovo contratto delle funzioni locali innova, e non poco, il regime della retribuzione di risultato degli incaricati di posizioni organizzativa, rispetto ai quali sono congiuntamente rideterminati i limiti massimi e minimi (da 5.000 a 16.000). Questa evoluzione implica l'introduzione di alcune opportunità nella progettazione del sistema di valutazione della performance da strutturare concretamente con la definizione e la selezione dei criteri per la determinazione e per l'erogazione annuale proprio della retribuzione di risultato. Quest'ultima, infatti, ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?