Home  › Personale

Il dipendente assunto senza titoli deve restituire gli stipendi percepiti

di Giuseppe Nucci

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Nel caso di indebita assunzione in un ente pubblico, la mancanza delle qualifiche e dei titoli previsti per il ruolo ricoperto comporta la condanna al pagamento della retribuzione percepita ed impedisce la compensatio lucri cum damno.È questo il principio affermato dalla sentenza n. 50/2018 della Corte dei Conti, sezione per la Sicilia. Il dipendente «di fatto» Un dipendente di un’azienda socio sanitaria superava una procedura di selezione di progressione verticale, conseguente a una precedente rimodulazione ampliativa della pianta organica e, grazie ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?