Home  › Personale

L'ordine di priorità della graduatoria vincola la Pa che sceglie di assumere gli idonei di un concorso

di Antonio Capitano

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Una volta deciso di attingere dagli esiti di un concorso già svolto, non è possibile poi, a valle della procedura di valutazione, prescindere dalla posizione dei vari candidati che gradua il rispettivo livello di meritevolezza e idoneità all'esercizio della funzione pubblica considerata, risultante all'esito di una selezione a carattere tecnico e neutrale.Questo il principio espresso dal Tar Bari con la sentenza n. 1079/2017. La vicenda La ricorrente ha impugnato una delibera con cui un'Azienda sanitaria locale intimata ha stabilito l'assunzione a ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?