Home  › Personale

I dubbi di enti e amministrazioni pubbliche in materia di assegnazione di mansioni superiori

Risposte a cura dell'Aran (*)

In presenza di tutti i requisiti richiesti dall’articolo 52 del Dlgs n. 165/2001 e dall’articolo 8 del Ccnl del 14 settembre 2000, è necessario, comunque, anche il consenso del lavoratore stesso? (Comparto Regioni e autonomie locali) In ordine a tale problematica, si ritiene utile precisare quanto segue.Sulla base della disciplina dell’articolo 52 del decreto legislativo n. 165/2001, l’assegnazione del lavoratore a mansioni superiori sembra configurarsi come manifestazione di un potere esercitabile in via unilaterale del datore di lavoro pubblico. Infatti, ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?