Home  › Personale

Province, resta il divieto di assunzione anche dopo il ricollocamento dei dipendenti in soprannumero

di Gianluca Bertagna

Per le amministrazioni provinciali delle regioni a statuto ordinario permane il divieto di assunzione di nuovo personale a prescindere dal ricollocamento dei dipendenti in soprannumero. Il dubbio sull' ancora vigenza dell'articolo 1 comma 420 della legge n. 190/2014 ha trovato una risposta definitiva nella deliberazione n. 22/2017 della Sezione Autonomie della Corte dei conti. Nell'occasione i magistrati contabili si sono anche occupati di esaminare alcune casistiche di possibile deroga al generale principio di divieto assunzionale. Regole e divieti Con la legge ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?