Home  › Personale

L’errore di comunicazione dei dati del dipendente all’Inpdap va in conto alla Pa

di Vincenzo Giannotti

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

La liquidazione al dipendente di un trattamento economico superiore al dovuto è conseguenza dell'inesatto inquadramento e livello retributivo comunicato all'ente previdenziale di cui deve rispondere il solo ente regionale. Lo ha stabilito la Suprema Corte che con la sentenza n. 19789/2017 ha confermato le conclusioni della Corte territoriale. Il caso ha riguardato il pagamento disposto in eccedenza a un pensionato a seguito delle comunicazioni effettuate da parte di un ente territoriale (Regione), il cui corretto inquadramento era avvenuto solo ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?