Home  › Personale

Associazione a delinquere per i necrofori dell’ospedale che hanno fatto affari con l’agenzia funebre

di Andrea Alberto Moramarco

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

È configurabile il reato di associazione per delinquere e corruzione nei confronti dei necrofori dell'ospedale e degli impresari di pompe funebri nell'ipotesi in cui, per prassi, agli imprenditori funebri, avvertiti dietro compenso dai dipendenti dell'ospedale, è consentito accedere alla camera mortuaria per accaparrarsi i clienti. Questo è quanto emerge dalla sentenza della Corte di cassazione 38426, depositata martedì 1° agosto. Il caso La vicenda processuale prende le mosse dalla denuncia del titolare di un'agenzia di pompe funebri e dalle successive indagini ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?