Home  › Personale

La Commissione giudicatrice di un concorso pubblico è immutabile

di Alberto Ceste

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Il provvedimento con il quale un'ASL dopo la fase pre selettiva di un concorso pubblico ha sostituito integralmente la Commissione giudicatrice e ne ha nominata una nuova è illegittimo.A tal fine, non soccorrono né l'articolo 44 commi 1 e 2, Dpr n. 220/2001 né generiche ragioni di trasparenza ed imparzialità.Anzi, il principio di immutabilità delle Commissioni di pubblici concorsi, collegato a quello della par condicio di tutti i concorrenti che hanno interesse a vedersi esaminare in modo uniforme dagli ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?