Home  › Personale

Licenziabile per doppio lavoro il dipendente delle Entrate che procaccia affari all’esterno

di Paola Rossi

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

La contestazione disciplinare che abbia una propria autonomia, ma anche risvolti penali, e per la quale può anche non esserci un’ imputazione, non fa scattare la pregiudiziale penale, cioè si può procedere al licenziamento anche senza attendere la condanna per gli altri comportamenti sub iudice. E anche in caso di assoluzione del dipendente il procedimento disciplinare sospeso può ben riprendere in ordine alle contestazioni - ugualmente di rilevanza penale - delle altre violazioni commesse dal dipendente pubblico ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?