Home  › Personale

Il giudice amministrativo può annullare un concorso anche dopo la nomina del vincitore

di Vincenzo Giannotti

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

La questione oggetto di attenzione dei giudici amministrativi riguarda un bando di concorso che, pur essendosi completato l'iter con la nomina del vincitore e, decorsi infruttuosamente i termini di impugnazione da parte di possibili contro interessati, la Giunta comunale procedeva ad annullare lo stesso ledendo in tal modo la posizione del legittimo vincitore. L'organo esecutivo, nonostante il parere negativo del responsabile del personale, giustificava l'annullamento per le seguenti ragioni:• incompetenza della Giunta comunale nell'approvazione del bando di concorso;• illegittimità ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?