Home  › Personale

Legittimo il ritardo dell’assunzione del vigile urbano per blocco del turn over

di Daniela Casciola

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Il Comune non è responsabile per la «ritardata» assunzione di un vigile urbano dovuta al blocco del turn over fissato dalla legge finanziaria dell'epoca. Hanno deciso così i giudici della sezione lavoro della Corte di cassazione, con la sentenza n. 8476/2017. Il caso La vicenda è quella di un vigile urbano che ha dovuto aspettare ben quattro anni dal momento in cui aveva vinto il concorso fino all'assunzione. All'epoca, infatti, vigeva l'interdizione per le amministrazioni pubbliche di procedere a nuove ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?