Home  › Personale

La Asl non può licenziare il dipendente malato anche se ha superato il periodo minimo di prova

di Paola Rossi

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Non è licenziabile il dipendente pubblico del settore Sanità durante la malattia. E, a nulla rileva che fosse già trascorsa la metà del periodo di prova. Così la Corte di cassazione, con la sentenza n. 5856/2017, depositata ieri, ha dato ragione al lavoratore in prova licenziato da un’azienda sanitaria mentre era in malattia. La ricorrente era stata assunta con contratto a tempo indeterminato e le era stato comunicato il recesso dell’azienda quasi al termine del periodo di prova, ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?