Home  › Personale

Nel pubblico impiego non è possibile licenziare i lavoratori eccedenti: occorre collocarli in disponibilità

di Federico Gavioli

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

La Corte di cassazione con la sentenza n. 3738/2017, ha affermato che nel pubblico impiego non è possibile procedere con il licenziamento dei dipendenti pubblici, perché questi hanno diritto alla conservazione del posto di lavoro; è possibile procedere al loro collocamento in disponibilità con la sospensione delle obbligazioni riguardanti il rapporto di lavoro (si veda anche Il Quotidiano degli enti locali e della Pa del 14 febbraio scorso) . Il contenzioso La Corte di appello, riformando in parte la ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?