Home  › Personale

Indennità di preavviso solo sul servizio prestato nell’ultimo ente di appartenenza

di Arturo Bianco

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

L’indennità di preavviso deve essere calcolata sul periodo di servizio prestato presso l'ente e non sull'intera durata dei rapporti di lavoro che il dipendente ha avuto nell'arco della sua attività lavorativa. L'unico cumulo è consentito per il periodo prestato presso un'altra amministrazione in caso di trasferimento in mobilità volontaria. Tali regole si applicano anche nella ipotesi della risoluzione del rapporto per sopravvenuta inidoneità fisica allo svolgimento di qualunque attività lavorativa. Sono queste le indicazioni fornite dall'Aran in risposta ai ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?