Home  › Personale

Danno erariale al finanziere che abusa della sua funzione

di Giuseppe Nucci

Il tempo che un dipendente pubblico dedica a condotte illegali, anziché a quelle istituzionali, non può essere compreso nella retribuzione e, quindi, la percezione dello stipendio (o una quota parte) costituisce danno erariale. Questo è il principio, riferito al danno per disservizio, contenuto nella sentenza n. 116 dell’11 ottobre 2016della sezione giurisdizionale della Corte dei conti per il Veneto. Il fatto La Procura erariale citava un sottufficiale della Guardia di finanza, condannato in via definitiva con patteggiamento, per numerosi episodi di ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?