Home  › Personale

Per il giudizio di idoneità non serve la maggioranza qualificata

di Giovanni La Banca

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

La volontà dell’organo collegiale si identifica con quella della maggioranza dei votanti. La previsione di una maggioranza qualificata, attributiva di un sostanziale potere di veto alla minoranza dissenziente, non è sorretta da un’adeguata ratio giustificatrice e necessita, in ogni caso, di un’espressa previsione di legge. Così ha stabilità il Tar di Roma, Sezione III, con la sentenza n. 9666/. Il fatto Un professore impugnava il giudizio di non idoneità al conseguimento dell’abilitazione scientifica nazionale alle funzioni di professore universitario di II ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?