Home  › Personale

Il rinvio a giudizio non è sufficiente per licenziare un dipendente

di Federico Gavioli

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

La Corte di cassazione con la sentenza n. 18513 del 21 settembre 2016, nel accogliere il ricorso di un dipendente di una nota società romana, che svolge attività nel settore dei servizi pubblici essenziali, ha affermato che il giudice del merito, nell'analizzare un licenziamento disciplinare per giusta causa, in conseguenza di un rinvio a giudizio per l'imputazione di gravi reati commessi dal dipendente stesso, deve valutare la sussistenza dei fatti riconducibili alla contestazione che sono sfociati nella sanzione disciplinare ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?