Home  › Personale

Lo scavalco condiviso non aggira il divieto di nuove assunzioni

di Michele Nico

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Non è fonte di un rapporto lavorativo ex novo la convenzione stipulata dal Comune con un altro ente locale in base all'articolo 14 del contratto collettivo nazionale 22 gennaio 2004, con lo scopo di avvalersi delle prestazioni di un dipendente per una parte dell'orario d'obbligo (cosiddetto «scavalco condiviso»), di modo che la fattispecie non si configura come una «nuova assunzione» ai fini del divieto posto dall'articolo 1, comma 557-ter della legge 296/2006.La questione è delicata, per il fatto che ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?