Home  › Personale

Rimborso spese legali, il funzionario onorario deve rivolgersi al giudice ordinario

di Alberto Ceste

La pretesa di rimborso delle spese legali sostenute dal membro laico della commissione di concorso per difendersi dall'accusa di abuso d'ufficio presentata al Giudice amministrativo dev'essere dichiarata inammissibile per difetto di giurisdizione. La domanda, infatti, è diretta alla tutela di una posizione giuridica soggettiva che, essendo correlata ad un obbligo, effettivo o anche soltanto supposto, della Pubblica amministrazione che si è servita della prestazione nell'ambito della procedura concorsuale, ha natura di diritto soggettivo e non di interesse legittimo, ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?