Home  › Personale

Peculato al magistrato che si autoliquida spese di trasferta illegittime

di Paola Rossi

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Per il magistrato che si autoliquida per decreto spese di vitto e alloggio, eccedenti il tempo necessario a effettuare la trasferta di lavoro, scatta il reato di peculato. Così la sentenza della Corte di cassazione n. 15854/16 ha respinto il ricorso di un magistrato che sosteneva, che non avrebbe potuto compiere il reato, in quanto il vero e proprio ordine di pagamento per le spese sostenute non promanava da lui stesso, ma dal visto amministrativo del funzionario delegato. ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?