Home  › Personale

Servizi Inail con il sistema «Spid» per l'accesso credenziali uniche

Da ieri i servizi Inail sono accessibili anche con Spid, il Sistema pubblico di identità digitale. Su questo fronte l'Istituto costituisce una delle prime amministrazioni ad adottare Spid, l'innovativo sistema di autenticazione ideato dall'Agenzia per l'Italia digitale (Agid) che permette a cittadini e imprese di accedere con credenziali uniche ai servizi online della pubblica amministrazione e dei privati che aderiranno. L'adesione da parte delle Pa alla nuova procedura di login dovrà avvenire nell'arco di 24 mesi, ma Inail assicura da subito l'accesso a tutti i propri servizi tramite le credenziali Spid. Per effettuare la login gli utenti dovranno essere infatti dotati di credenziali di secondo livello, rilasciate in questa prima fase da InfoCert, Poste italiane e Tim. Lavoratori e cittadini potranno avere accesso direttamente alle proprie pratiche, mentre nel caso di servizi che prevedono un profilo autorizzativo specifico (come, per esempio, quelli per datori di lavoro, consulenti, Caf, Patronati, medici) l'utente dovrà essere già in possesso del profilo richiesto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA