Home  › Personale

Concussione al pubblico ufficiale per la minaccia continua di escludere dalla gara l'imprenditore

di Paola Rossi

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

La costrizione esercitata dal pubblico ufficiale con la minaccia all'imprenditore di subire un danno ingiusto fa scattare il reato di concussione e non di induzione indebita. La Corte di cassazione con la sentenza n. 49275/15, depositata ieri, ha arricchito di nuova interpretazione l'applicazione della legge 190/2012, che ha distinto la concussione costrittiva - punita ancora ex articolo 317 del Codice penale - da quella induttiva, che è diventata un'autonoma fattispecie di reato, definita all'articolo 319 ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?