Home  › Personale

Sui fondi decentrati i pareri Aran non «salvano» il passato - Nuove istruzioni applicabili solo dal 2015

di Gianni Trovati

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Le modalità di calcolo più flessibili per le risorse dei fondi decentrati, indicate con il parere Aran del 18 giugno scorso, non hanno effetto retroattivo. In altre parole quelle istruzioni, che fra l'altro prevedono la replicabilità degli stanziamenti per i «servizi innovativi» determinati in base all'articolo 15, comma 5 del contratto nazionale del 1° aprile 1999, non possono funzionare come "sanatoria" delle vecchie prassi attuate dagli enti locali. La "sanatoria" vera e propria, con tutte le difficoltà di applicazione ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?