Home  › Personale

Demansionamento, solo il dirigente paga il danno erariale

di Arturo Bianco

La responsabilità erariale determinata dal risarcimento dei danni determinati dal demansionamento di un dipendente matura solo in capo al dirigente responsabile e gli amministratori non sono responsabili, neppure per i maggiori oneri causati dalla proposizione dell'appello. Sono questi i principi affermati dallasentenza 139/2015 della sezione giurisdizionale della Corte dei Conti del Veneto. Il suo contenuto sembra "anticipare" l'attuazione del principio affermato dalla legge Madia, la n. 124/2015, che rimette al decreto delegato sulla dirigenza pubblica – da adottare ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?