Home  › Personale

Divieto di «pantouflage» anche per i dipendenti pubblici non responsabili dei procedimenti

di Aldo Monea

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Il «pantouflage» ovvero il fatto che un dipendente pubblico passi a lavorare per un soggetto privato è visto con disfavore dal legislatore italiano. Più precisamente, la normativa italiana valuta negativamente tale "passaggio", nel periodo immediatamente seguente a certe attività amministrative del lavoratore pubblico, ricollegando a esso varie sanzioni. Il divieto Infatti, il comma 16-ter dell'articolo 53 del Dlgs 165/2001 prescrive, in primo luogo, che i dipendenti che, negli ultimi tre anni di servizio, hanno esercitato poteri autoritativi o negoziali per conto ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?