Home  › Personale

«Servizi demografici protagonisti del cambiamento»: a novembre il convegno Anusca

a cura della Redazione Quotidiano enti locali e Pa

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Dalla riforma dell'anagrafe nazionale alle novità su matrimoni e divorzi, dalle dichiarazioni di volontà sulla donazione di organi ai riconoscimenti della cittadinanza: sono tanti gli argomenti in discussione inseriti nel programma del 35° convegno nazionale dell'Associazione nazionale ufficiali di stato civile e anagrafe (Anusca) che si svolgerà a Chianciano Terme dal 23 al 27 novembre prossimo.

Con la circolare n. 13/2015 viene rivolto un invito ad amministratori e operatori dei servizi demografici che in questo ultimo anno si sono trovati ad affrontare le tante novità del settore. E proprio il titolo del Convegno «La pubblica amministrazione tra riforme e semplificazione. I servizi demografici protagonisti del cambiamento» testimonia la complessità di una trasformazione che vede non solo dirigenti e funzionari ma anche gli operatori alla prese con il miglioramento dei servizi.

La circolare infatti esorta a dare «massima diffusione all'evento al fine di favorire la partecipazione dei dirigenti e funzionari di Prefettura» ma anche a «richiamare» i sindaci sull'importanza dell'incontro che costituisce un'occasione per scambiare esperienze: l'invito è infatti esteso anche a esponenti e operatori provenienti da altre amministrazioni.

Ulteriori informazioni saranno disponibili sul sito dell'Anusca oppure chiamando il numero 051-944641 o inviando una email all'indirizzo: segreteria@anusca.it.


© RIPRODUZIONE RISERVATA