Quesiti  › Personale

Mobilità

Risposte a cura del Viminale

LA DOMANDA Un Comune che ha avviato una procedura di mobilità volontaria per 2 posti di istruttore di vigilanza cat. C, di cui 1 con riserva ai dipendenti che prestano servizio in posizione di comando, a seguito dell'accertamento della violazione del patto di stabilità interno, ha chiesto se sia possibile una deroga al divieto assunzionale previsto dall'articolo 31, comma 26, della legge n. 183/2011, al fine di portare a conclusione la predetta procedura di mobilità.

Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?