Quesiti  › Personale

Pensione privilegiata

di Giuseppe Rodà

LA DOMANDA Come va considerato il servizio militare in presenza di pensione privilegiata?

Il servizio militare che ha determinato un trattamento privilegiato è valutabile in una successiva pensione spettante come pubblico dipendente, a condizione che il trattamento di privilegio sia concesso, ai sensi dell’ultimo comma dell’articolo 67 del decreto del Presidente della Repubblica n. 1092 del 1973, in misura tabellare.

La pensione privilegiata, in questo caso, ha natura risarcitoria non essendo correlata alla durata del servizio che ha causato la riconosciuta infermità.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Per una ricerca più ampia consulta tutti i quesiti del rinnovato servizio dell’Esperto risponde

L’Esperto risponde