Gli speciali

E-Public Procurement

di Stefania Puggioni

Il ruolo delle Ict nell'innovazione del processo di approvvigionamento della Pa

L'e-Government applicato ai processi di approvvigionamento delle Pubbliche amministrazioni 'e-Public Procurement' è sicuramente uno degli ambiti più significativi in cui l'impiego delle tecnologie informatiche potrà apportare maggiore efficienza, qualità e una migliore allocazione delle risorse pubbliche. La gestione degli appalti pubblici è una questione politica di importanza fondamentale specie nel contesto di restrizioni di bilancio in cui la maggior parte degli Stati membri deve oggi amministrare le risorse pubbliche. Gli appalti pubblici sono delle procedure complesse che richiedono un notevole dispendio di tempo e di risorse, e che, se mal gestiti portano a una forte perdita di produttività e di efficienza. Ecco che allora, l'uso delle ICT appare lo strumento ottimale per incrementare l'efficienza del sistema di approvvigionamento delle Pubbliche amministrazioni e, per il suo tramite, la trasparenza, il controllo e l'efficacia della spesa pubblica.


© RIPRODUZIONE RISERVATA