2014/focus personale

La mancata maturazione di responsabilità salva dipendenti e dirigenti

di Arturo Bianco

L'aspetto di maggiore criticità delle disposizioni di sanatoria della contrattazione decentrata illegittima contenuta nel Dl 16/2014 è senza alcun dubbio costituita dalla necessità o meno del recupero delle somme illegittimamente erogate a dipendenti e dirigenti in applicazione dei contratti decentrati. Peraltro è questo uno degli aspetti più "caldi", in quanto si tratta di "mettere le mani in tasca" ai lavoratori per recuperare somme che hanno avuto erogate in precedenza. E questo recupero, stante l'assenza di rinnovi contrattuali, non viene ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?