Home  › Fisco e contabilità

L'approvazione del piano di riequilibrio oltre i termini può essere considerata come errore scusabile

di Vincenzo Giannotti

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Secondo la Corte dei conti, Sezione regionale di controllo per la Puglia (deliberazione n.101/2017), il mancato rispetto del termine perentorio di novanta giorni, che decorrono dalla immediata eseguibilità della deliberazione da parte del consiglio comunale, conduce all'avvio della procedura di dissesto con conseguente trasmissione degli atti al Prefetto per l'inizio della relativa procedura. Di diverso avviso le Sezioni Riunite (sentenza n. 49/2017) che, in considerazione delle gravi conseguenze e della tempestività comunque assicurata nell'invio del piano da parte del ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?