Home  › Fisco e contabilità

Piani di riequilibrio, vecchie modifiche possibili solo per debiti fuori bilancio «imprevedibili»

di Anna Guiducci e Patrizia Ruffini

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

La possibilità di effettuare una sostanziale modifica del piano di riequilibrio finanziario pluriennale entro il termine del 30 settembre 2016 è ammessa solo nel caso in cui il disavanzo o i debiti fuori bilancio siano rinvenuti successivamente alla deliberazione o all'approvazione del piano di riequilibrio; non sono invece ammissibili se già esistenti o conoscibili alla data di presentazione o approvazione del piano. I correttivi Con la delibera n. 9/2017 la sezione Autonomie della Corte dei contichiarisce la portata interpretativa ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?