Home  › Fisco e contabilità

Niente imposta di bollo sui contratti fino a 40mila euro con scambio di lettere

di Alberto Barbiero

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

I contratti di valore inferiore ai 40mila euro stipulati con scambio delle lettere secondo gli usi del commercio non scontano l'imposta di bollo, se non in caso di registrazione. L'agenzia delle Entrate ha chiarito con l'interpello 954-15/2017le modalità applicative del Dpr 642/1972 ai rapporti formalizzati in base alle modalità previste dal Codice dei contratti pubblici per gli affidamenti discendenti da procedure negoziate o rientranti nella particolare fascia di valore. La norma di riferimento L'articolo 32, comma 14 del Dlgs ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?