Home  › Fisco e contabilità

Con il riaccertamento ordinario dei residui variazione di cassa anche sul 2016

di Daniela Ghiandoni ed Elena Masini

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

La verifica dell'esigibilità degli impegni e accertamenti svolta in occasione del riaccertamento ordinario dei residui e la presenza di obbligazioni non scadute alla data del 31 dicembre dell'esercizio comporta la necessità di apportare le variazioni - previste dall'articolo 3, comma 4, del Dlgs 118/2011 - sia sul bilancio dell'esercizio 2016, che sui bilanci degli esercizi sui quali vengono disposte le reimputazioni. Tale variazione, che la giunta comunale approva in vista dell'approvazione del rendiconto, presenta caratteristiche tutte particolari che meritano ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?