Home  › Fisco e contabilità

Variazioni di esigibilità, regimi diversi per le spese imputate al 2016 e le obbligazioni 2017

di Anna Guiducci e Patrizia Ruffini

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

L'applicazione corretta del principio di competenza finanziaria potenziata presuppone l'imputazione di entrate e uscite secondo l'esigibilità delle relative obbligazioni giuridiche. Lo strumento gestionale per adeguare le imputazioni contabili ai cronoprogrammi di spesa è rappresentato dalle variazioni di esigibilità. Queste seguono regimi contabili differenti a seconda che si riferiscano a spese imputate all'esercizio chiuso (2016) oppure ad obbligazioni di competenza 2017. Esercizio 2016 La decorrenza del 31 dicembre ha fatto venir meno la possibilità di effettuare variazioni all'esercizio 2016, per cui ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?