osservatorio anci-ifel

Obbligo di versamento diretto delle entrate comunali

a cura degli Uffici Ifel

L'articolo 2-bis del decreto legge n. 193 del 2016, inserito dalla legge di conversione 1° dicembre 2016 n. 225, reca importanti novità in tema di riscossione delle entrate comunali, in particolare riguardanti il versamento spontaneo delle entrate comunali nel conto corrente di tesoreria e l'adeguamento dei sistemi organizzativi sottostanti al rapporto tra ente impositore e soggetto affidatario.

La norma è tuttavia caratterizzata da alcuni elementi di incertezza, che è auspicabile vengano meglio chiariti per via normativa. Appare tuttavia opportuno proporre alla riflessione alcuni punti essenziali che possono trovare sistemazione applicativa anche per via interpretativa.

Pubblichiamo una nota di approfondimento, disponibile anche nella sezione Documenti e pubblicazioni sul sito www.fondazioneifel.it.


© RIPRODUZIONE RISERVATA