Home  › Fisco e contabilità

In house, peculato all'amministratore che «compensa» la retribuzione ceduta all'azienda

di Francesco Machina Grifeo

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Risponde di peculato l'amministratore di una società in house del Comune che dopo aver destinato parte della propria retribuzione a specifiche finalità sociali, attinga liberamente alle casse della municipalizzata, attraverso una carta di credito aziendale, per soddisfare spese personali e dei propri familiari. E questo anche se gli importi prelevati sono di gran lunga inferiori a quelli lasciati in azienda per spirito di liberalità. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con la sentenza 20 dicembre 2016 n. 53974, ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?