Home  › Fisco e contabilità

Sull'imposta di soggiorno niente ravvedimento operoso per l'albergatore

di Marco Rossi

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Il rapporto che si instaura tra il gestore della struttura ricettiva e l'ente destinatario dell'imposta di soggiorno ha natura contabile e non tributaria, con la conseguenza che, alle violazioni legate alle omissioni e ai ritardi nel versamento, non risulta immediatamente applicabile l'istituto del ravvedimento operoso.È quanto ha recentemente stabilito la sezione regionale di controllo dell'Emilia Romagna della Corte dei conti con il parere n. 96/2016, rispondendo alla specifica richiesta di un ente locale, con una soluzione, pienamente condivisibile, che ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?