Home  › Fisco e contabilità

Ripiano pluriennale del disavanzo anche oltre il termine d'incarico del commissario

di Anna Guiducci e Patrizia Ruffini

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

L'impossibilità di sostenere finanziariamente in un unico esercizio il ripiano del disavanzo di amministrazione di cui all'articolo 188 del Tuel comporta la necessità di applicare lo stesso negli esercizi successivi considerati nel bilancio di previsione. La circostanza che gli esercizi successivi superino la consiliatura ovvero l'incarico commissariale in corso e coincidano con il periodo di mandato elettivo di una nuova amministrazione, non costituisce impedimento giuridico-contabile all'adozione del ripiano pluriennale che costituisce precipuo obbligo gestionale. La vicendaIl principio è enunciato ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?