Home  › Fisco e contabilità

La lettera di patronage dell'ente obbliga ad accantonamenti adeguati al fondo rischi

di Luciano Catania

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Un’obbligazione assunta mediante una lettera di patronage forte è assimilabile a quella del fideiussore, poiché espone il garante al rischio di escussione in caso d’insolvenza della società debitrice. Quando a rilasciare la lettera di patronage forte è un ente locale, c'è l’obbligo di applicare l’articolo 207 del Dlgs 267/2000.A sostenerlo è la Corte dei Conti, Sezione regionale di controllo per l’Emilia-Romagna, con la deliberazione n. 89 dell’ 11 ottobre 2016. La differenza tra patronage debole e forte La lettera di patronage, ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?