Home  › Fisco e contabilità

La Pa non può recuperare i buoni pasto in eccesso senza preventiva contestazione

di Ulderico Rizzo

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Le somme in eccesso erogate da una pubblica amministrazione ai propri dipendenti attraverso buoni pasto di importo superiore al dovuto non possono essere recuperate interrompendone la distribuzione o mediante prelievo diretto in busta paga. Così ha deciso il Tar Campania con la decisione n. 2327/2016.Dopo aver determinato il valore nominale dei buoni pasto da attribuire al proprio personale militare non contrattualizzato in 8,93 euro, la Croce Rossa Italiana decise nel 2009 di ridurlo a 4,65 euro. Successivamente, nel rispetto ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?