Home  › Fisco e contabilità

Ripiano del disavanzo in 30 anni anche se il piano di riequilibrio è stato approvato prima dell'armonizzazione

di Patrizia Ruffini

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

L'ente che ha deliberato il piano di riequilibrio di durata decennale con decorrenza 2015 e che alla data di approvazione del piano non fosse tenuto agli adempienti previsti per il recepimento della contabilità armonizzata rientra nell'ambito di applicabilità dell'articolo 1, comma 714, della legge 208/2015, a mente del quale gli enti locali che nel corso del 2013 o del 2014 hanno presentato il piano di riequilibrio finanziario pluriennale o ne hanno conseguito l'approvazione possono ripianare la quota di disavanzo ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?