Home  › Fisco e contabilità

Nel piano finanziario i crediti inesigibili «stimati» in base all'esperienza degli ultimi anni

di Anna Guiducci e Patrizia Ruffini

Nel piano finanziario della Tari 2016 vanno inseriti gli importi «stimati» delle quote inesigibili sulla base dell'esperienza maturata negli anni passati, tenendo conto delle possibilità di recupero dell'evasione e di riscossione coattiva degli importi accertati e non riscossi. I Comuni non devono ritenersi vincolati al documento del ministero dell'Economia con le «Linee guida per la redazione del piano finanziario e per l'elaborazione delle tariffe» e quindi non devono seguire la tesi secondo cui le perdite su crediti possono essere ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?