Home  › Fisco e contabilità

Nei fallimenti il curatore versa la Tasi

di Gian Paolo Tosoni

Il curatore fallimentare deve versare la Tasi alle scadenze ordinarie e non può rinviare il pagamento della tassa entro il trimestre successivo al decreto di trasferimento degli immobili come invece avviene per l'Imu. Veramente una inutile complicazione per la procedura fallimentare, anche perché la tassa sui servizi indivisibili è quasi sempre di importi modesti. Il dipartimento delle Finanze ha quindi ritenuto che nella fattispecie il maggiore termine per il pagamento dell' Imu (norma di carattere eccezionale) non possa essere ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?