Home  › Fisco e contabilità

Stabilità 2016, regione per regione il calendario dei seminari organizzati da Anci e Ifel con «Sole 24 Ore»

di Redazione Quotidiano enti locali e Pa

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Diciotto incontri regionali per approfondire i temi della legge di stabilità 2016. Sono le «giornate di informazione e ascolto» organizzate da Anci e Ifel con la collaborazione del «Sole 24 Ore» in quasi tutti i capoluoghi da Nord a Sud: Aosta, Torino, Milano, Genova, Bologna, Firenze, Ancona, Perugia, Roma, L'Aquila, Campobasso, Napoli, Bari, Potenza, Reggio Calabria, Palermo e Cagliari, più Selvazzano per la sede del Veneto, mentre il Consorzio dei Comuni della Provincia di Trento comunicherà tra qualche giorno all'Anci nazionale le possibili date e lo specifico format dell'evento.

I contenuti
Agli incontri saranno approfonditi tutti i temi più importanti della nuova manovra di bilancio, e in particolare quelli che hanno riflessi sui Comuni e gli altri enti locali: il superamento del patto di stabilità interno e l'introduzione del pareggio di bilancio, il rilancio degli investimenti locali, il rifinanziamento dei fondi, l'assenza di nuovi tagli.
Saranno analizzate anche le nuove prospettive e le diverse questioni che la legge di stabilità ha lasciato in sospeso, come la stabilizzazione delle regole finanziarie e il recupero di autonomia e responsabilità, la riforma dell'associazionismo e la semplificazione contabile e ordinamentale.
A ogni incontro, quindi, saranno dedicati focus specifici sugli aspetti relativi alla finanza locale (entrate locali, spazi finanziari, blocco delle aliquote e delle tariffe, sanzioni), alle novità sul personale, alla centralizzazione degli acquisti di beni e servizi attraverso le centrali uniche di committenza, e infine alle politiche di coesione e alle risorse comunitarie.

Il format
I lavori cominceranno entro le 10 e sarà lasciato spazio anche alle richieste e alle osservazioni della platea, mantenendo la durata degli incontri in quattro ore, salvo richieste specifiche di continuare anche nel pomeriggio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA