Home  › Fisco e contabilità

Anticipazioni sblocca-debiti da sterilizzare con un fondo di pari importo - Arrivano i nuovi questionari per i revisori

di Gianni Trovati

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

La gestione dei fondi sblocca-debiti che ha aperto un buco multimiliardario nei conti regionali, sanabile in 30 anni grazie al decreto salva-bilanci, può far danno anche a Comuni e Province. Per evitarlo, gli enti locali devono aver iscritto nella spesa un fondo "congelato", di importo pari all'anticipazione ricevuta dalla Cassa depositi e prestiti, in modo che la liquidità ottenuta vada a gonfiare il risultato di amministrazione. Altrimenti, infatti, si violerebbe l'articolo 119 della Costituzione, che vieta alle pubbliche amministrazioni ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?